Dal 22 al 24 ottobre 2012, negli ambienti del Conservatorio “G. Tartini” di Trieste, si terrà la sedicesima edizione del Premio Pianistico Internazionale “Stefano Marizza”, organizzato dall’Università Popolare di Trieste e dall’Unione Italiana di Fiume, in collaborazione con il Conservatorio “Tartini” e la Famiglia Marizza, con il contributo della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia.
Il Concorso è riservato ai giovani pianisti di età compresa tra i 16 e i 27 anni compiuti.
Il termine ultimo per la presentazione delle domande di partecipazione è fissato per il 5 ottobre prossimo e dovranno essere inoltrate a mezzo raccomandata, via fax o per posta elettronica, all’Università Popolare – Piazza del Ponterosso, 6 – 34121 Trieste.
Nella prima prova, della durata massima di 20 minuti, il candidato eseguirà uno Studio di Chopin o di Liszt, un Notturno di Chopin o un Improvviso di Schubert, uno o più brani a libera scelta.
Nella prova finale, della durata massima di 45 minuti, il concorrente eseguirà una Sonata classica (Mozart, Clementi, Haydn, Beethoven), uno o più brani del repertorio Romantico, uno o più brani del repertorio moderno (dal 1900).
Il I Premio, ammonta a € 2.000,00; il II Premio, ammonta a € 1.000,00. La Giuria si riserva la facoltà di assegnare uno o più premi straordinari, per un valore complessivo di € 1.000,00, ad altri concorrenti.

Regolamento Premio Marizza 2012

Post by admin

Related post

Premio Marizza

Il Premio Marizza all’ungherese Morva

Premio Marizza

Trieste, il Premio Marizza alla giovane Maia Glovchkova pianista bulgara del “Tartini”

Comment(0)