CAPODISTRIA – Primo incontro ufficiale, istituzionale, del Presidente dell’Università Popolare di Trieste, Maria Cristina Benussi, dal Console Generale d’Italia Giuseppe D’Agosto, recentemente insediato presso la sede consolare di Capodistria.

Nella riunione, presente anche il Direttore Generale Fabrizio Somma, è stato rilevato il consolidato e storico rapporto dell’Ente triestino con il Consolato, dal rappresentante dello Stato italiano del litorale sloveno.

Numerosi gli argomenti trattati: tra questi la tutela dei beni cimiteriali e l’organizzazione del Seminario di Lingua e Cultura Italiana, per gli insegnanti delle Scuole con lingua d’insegnamento italiana dell’Istria e di Fiume.

Tra gli obiettivi che si intendono perseguire e che occuperebbero i giovani connazionali, i progetti socio-economici nel campo del turismo culturale e della memoria, che potrebbero essere sviluppati nell’ambito di un programma condiviso fra tutti gli enti e le istituzioni della Comunità Nazionale Italiana, presenti sul litorale sloveno: Scuole, Comunità, CAN, Centro Studi.

A conclusione dell’incontro, il Console Generale D’Agosto ha auspicato quanto prima delle riunioni operative e salutato cordialmente i rappresentanti dell’Università Popolare di Trieste.

 

I vertici UPT dal Console Generale Giovanni D’Agosto
0.00(0 votes)
Comment(0)