da “La Voce del Popolo” di Fiume

FIUME | L’Unione Italiana ha organizzato per gli studenti delle terze classi delle scuole medie superiori una serie di videoconferenze sul tema della cultura e del turismo sostenibile. Il corso, allestito grazie alla collaborazione tra l’Università Popolare di Trieste e l’UI, s’inserisce nel “Programma di lavoro e Piano finanziario per il 2020” dell’UI, all’interno dei “Percorsi formativi per gli studenti delle SMSI”. La serie di quattro videoconferenze sarà tenuta, dal professor Antonello Pezzini, emerito docente universitario e consigliere del Comitato economico e sociale europeo, e verterà su argomenti considerati di particolare interesse per gli alunni in quanto utili “sia per la crescita adolescenziale che per le svariate opportunità imprenditoriali che possono generare”, secondo quanto espresso nel comunicato ufficiale.

Gli incontri saranno intitolati, rispettivamente, “La struttura giuridico-economica dell’UE”; “Le nuove sensibilità e i nuovi giacimenti occupazionali: l’ambiente e lo sviluppo sostenibile; il ruolo delle Amministrazioni e delle imprese”; “L’Agenda di Oslo per la formazione all’imprenditorialità in Europa”; “L’allargamento e l’Acquis comunitario. Sviluppo di imprenditorialità nella cultura e nel turismo”. Le lezioni, della durata di quattro ore ciascuna, si svolgeranno in videoconferenza, per il tramite della piattaforma Zoom, nelle seguenti date: giovedì 3 dicembre, venerdì 11 dicembre, mercoledì 16 dicembre e lunedì 21 dicembre 2020 con inizio alle ore 11. (ob)

Comment(0)