IL RITRATTO

Come disegnare un volto e come trasformarlo attraverso l’uso del colore

                                                                                

Ins. FRANCESCA MARTINELLI

 

(L’insegnante riceve ogni lunedì e mercoledì di settembre, orari di segreteria, gli eventuali iscritti che vogliano delle informazioni più approfondite)

Il corso si svolgerà presso la sede: Scuola Media DANTE ALIGHEIRI _ Via Giustiniano, 7 – OGNI LUNEDI’ DALLE 17.10-18.50

 

Il disegno nasce dall’esigenza interiore di esprimersi graficamente e sottolinea da sempre il legame fra l’immaginazione e la sua estrinsecazione figurativa. Il ritratto interpreta le fattezze del modello secondo il gusto personale e secondo le caratteristiche del tempo (reale ed emotivo) in cui un autore opera. Tenendo presente queste considerazioni, che solo in parte saranno soggette ai principi di verosimiglianza, andremo ad approfondirne le molteplici potenzialità del ritratto. Un percorso completo dalla costruzione grafico/plastica alla realizzazione materico/artistica attraverso una propria cifra stilistica, che andremo ad individuare per ogni partecipante.

Programma I modulo – dal 14 ottobre 2019 al 27 gennaio 2020

  1. Ritratto frontale, profilo e scorci
  2. spiegazione dei materiali ed il loro utilizzo
  3. imparare a riportare l’immagine con l’utilizzo delle griglie: per poter costruire un volto senza immagini o modelli di riferimento. Il metodo ti permette di capire come collocare gli elementi del volto nell’insieme del ritratto e saper disegnare un viso efficace. Studio e riconoscimento delle proporzioni canoniche in un modello di volto ideale
  4. come costruire l’occhio (volumi, plasticismi, ombreggiature, punti luce)
  5. come costruire la bocca (volumi, plasticismi, ombreggiature, punti luce)
  6. come costruire il naso (volumi, plasticismi, ombreggiature, punti luce)
  7. tecnica a graffite volume e chiaroscuri con sfumino e tecnica a tratteggio

 

Programma II modulo – dal 3 febbraio al 27 aprile 2020

  1. imparare ad abbandonare gradualmente l’utilizzo della griglia di costruzione (vedi modulo I) attraverso l’esercizio di ritratto su modelli fotografici; questo passaggio è di fondamentale importanza per non restare “ingabbiati” in un esecuzione meccanica e priva di personalità.
  2. pratica del ritratto a graffite tecnica “del levare” attraverso modelli fotografici
  3. studio del ritratto pittorico/materico attraverso la tecnica della cera ad olio; come riferimento le grandi opere pittoriche di ritrattisti famosi
  4. la tecnica della cera ad olio per il ritratto su modelli fotografici: inizio di un processo di personalizzazione gestuale e segnica
  5. tecnica di decostruzione attraverso l’acquarello, la graffite e l’olio
  6. RITRATTO DAL VERO CON MODELLO/A

 

Materiale a cura dei partecipanti

Matita 2B (morbida)   (6B morbidissima)

Righello da 30cm

Gomma

 Quota d’iscrizione per ogni modulo: € 158,00  + quota associativa: € 30,00

 

N.B. Per rispettare gli impegni degli Istituti scolastici che ospitano i corsi dell’Università Popolare, durante l’anno alcune lezioni dovranno essere sospese in occasione dei ricevimenti pomeridiani dei genitori degli studenti e saranno recuperate il venerdì della stessa settimana alla stessa ora.

IL Ritratto
0.00(0 votes)

Post by editoria

Comment(0)