Voci Nostre

UMAGO| A portare colore e vitalità in un pomeriggio di pioggia battente sono state le quindici canzoni in lizza, presentate da tanti piccoli interpreti alla 43.esima edizione del Festival per l’infanzia “Voci nostre”, svoltosi sabato al Teatro cittadino di Umago.
L’intento della manifestazione è quello di promuovere il talento dei giovanissimi cantanti e il lavoro dei compositori e musicisti di nazionalità e madrelingua italiana attivi in Slovenia e Croazia.
A vincere quest’edizione di “Voci nostre” la canzone “Caro bidello Aurelio”, il cui testo e la musica portano la firma di Enzo Hrovatin e interpretata da Nicola Štule per la CI di Isola. In seconda posizione “Natale nel cuore“ (testo Ana Ćuić Tanković, musica Nikola Tanković), con la quale si sono esibiti Nika Drušković e Alex Labinjan di Verteneglio.
Il premio Simpatia è stato assegnato alla canzone “Con te sul mar nonnino“, degli autori rovignesi Biba e Vlado Benussi, interpretata da Ambra da Muggia che si è aggiudicata anche il terzo premio dalla giuria degli “esperti“.
Presentatrici della serata Bruna Alessio, voce storica di Radio Capodistria e Rosanna Bubola, attrice del Dramma Italiano di Fiume, che si è trasformata per un pomeriggio in una fata, giunta per l’occasione dalla lontana Transilvania.
L’evento, organizzato dall’Unione Italiana, dall’Università Popolare di Trieste, da Radio Maestral e con il supporto finanziario del Consiglio per le minoranze della Repubblica di Croazia, ha visto la partecipazione dei minicantanti di quindici Comunità degli Italiani accompagnati da cinque “signorine del coretto” e valutati da due giurie, quella degli alunni delle nostre scuole di età compresa tra i 10 e i 14 anni, che hanno fatto parte della giuria dei ragazzi e ai quali è stato affidato il compito di scegliere la canzone Simpatia, e quella dei “grandi”, invitata a valutare testi e musiche, formata da Fulvio Colombin, Lucia Malner, Gianfranco Stancich, Alka Kavre e Tiziana Dabović.

A inaugurare la serata sono salite in scena le bravissime majorette di Umago, dopodiché si sono esibiti nell’ordine: Jessica Stokovac e Lana Kljajić della CI di Momiano, con la canzone “Che noioso questo mondo”, “Tipi e Tu”, interpretata da Irina Aiassa e Chiara Giacometti della CI di Dignano, “Uffa piove”, cantata da Elena Picinić della Comunità di Lussinpiccolo, Sofia Božiće e Cytnhia Stošić con “Lasseme parlar fiuman”, della Comunità degli Italiani di Fiume, “Fiorellini”, cantata da Dorotea Cerine ed Erika Vošten della CI di Valle, “Il bambino mondiale” della CI di Zara portata sul palco da Carola Calligari e Željka Oštarić, “Il mio amico Federico” interpretata da Alex Flego di Buie. Dalla CI di Rovigno Ambra Damuggia ha presentato “Con te sul mar nonnino”, da Capodistria “Ciao!”, con la quale si sono esibite Serena e Alice Tremul, “La cartella ballerina” dalla CI di Cittanova presentata da Pietro Stiz, “La fantasia”, con Mattea Battistutta in rappresentanza della CI di Fasana, “Ora basta col pi-ci” cantata da Stella Žužić della CI “D.Alighieri“ di Isola, “La polizia” con Demetra Cerović e Barbara Jessica Bahtak della CI di Pola, “Natale nel cuore” interpretata da Nika Drušković e Alex Labinjan di Verteneglio, e infine, per il sodalizio della CI “Pasquale Besenghi degli Ughi“ di Isola si è esibito Nicola Štule con “Caro bidello Aurelio”. In attesa del “verdetto“ della giuria, il pubblico è stato intrattenuto dal divertente mimo Confetto.

Presenti in sala tante importanti personalità del nostro microcosmo comunitario tra cui il vicesindaco di Umago Mauro Jurman, il presidente della Giunta esecutiva dell’UI Maurizio Tremul, diversi membri della Giunta UI, il vicepresidente dell’Università Popolare di Trieste, Manuele Braico e il presidente dell’Unione Italiana, Furio Radin, che si è rivolto al presenti sottolineando l’importanza del Festival: “Un evento che sarà ricordato dai partecipanti per tutta la vita”. Sono stati loro a consegnare i premi ai vincitori.
Lo spettacolo è stato seguito da un numeroso pubblico formato da connazionali, parenti, amici e amanti della musica.
In chiusura della manifestazione, tra i piccoli interpreti si è presentato San Nicolò, che ha dichiarato tutti i bambini vincitori e ha consegnato loro tanti pacchi regalo. La serata è quindi proseguita alla Comunità degli Italiani di Umago con un rinfresco.

Tiziana Dabović

da “La Voce del Popolo” di Fiume

«Voci nostre», trionfa Nicola Štule di Isola
0.00(0 votes)
Comment(0)