Domani, alle ore 16, presso l’Ufficio del Rettore Francesco Peroni, verranno consegnate le targhe commemorative per il ventennale della collaborazione tra l’Università Popolare e l’Università degli Studi di Trieste.

La collaborazione risale al 1992, quando la Facoltà di Lettere e Filosofia ha iniziato a collaborare con l’Accademia Pedagogica di Pola, d’intesa con l’Università Popolare.
Erano tempi difficili e i ragazzi venivano a Trieste, a seguire corsi compatti delle varie materie.
Dopo un po’ di anni, ci fu un accordo tra la Facoltà di Magistero, oggi Facoltà di Scienze della Formazione, e l’Accademia Pedagogica di Pola, l’Ente triestino e l’Unione Italiana, per l’invio di docenti qualificati dall’Italia.
Questo processo, ha permesso di formare numerosi maestri d’asilo ed insegnanti di classe, in lingua italiana.
Da alcuni anni si è regolamentato ulteriormente questo rapporto, con la sottoscrizione di una Convenzione, tra l’Università degli Studi di Trieste e l’Università “Juraj Dobrila” di Pola, l’Università Popolare di Trieste e l’Unione Italiana, per l’invio di docenti dall’Italia.

Seguirà l’apertura dei Seminari con la lectio magistralis del prof. Fulvio Longato, docente di Filosofia della Storia e dei Diritti dell’Uomo, presso la Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università degli Studi di Trieste, intitolata “Quali basi per l’educazione interculturale? Una filosofia della pratica”.

Ventennale collaborazione tra l'Università Popolare e l'Università degli Studi di Trieste
0.00(0 votes)

Post by admin

Related post

Comment(0)