SoNella Sala Convegni del Centro Culturale “Gastone Millo” di Muggia, è stata inaugurata l’esposizione storico cartografica “Trieste dall’Emporio al Futuro. Dalla collezione di stampe e vedute antiche di Stelio e Tity Davia alle foto digitali di Marino Sterle”, a cura di Fabrizio Somma, introdotta da Pierluigi Sabatti.

E’ seguita, la visita alla Mostra presso il Museo d’Arte Moderna “Ugo Carà”, in cui sono esposte la prima stampa che rappresenta la guerra per le saline di Zaule e una selezione di vedute dell’Ottocento di Trieste e Muggia.

L’evento, è organizzato dall’Università Popolare di Trieste e dall’Unione Italiana, in collaborazione con il Comune di Muggia, con il patrocinio della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, dell’Università degli Studi di Trieste e del Centro di Ricerche Storiche di Rovigno.

La Mostra, rimarrà aperta al pubblico fino al 4 maggio prossimo, con il seguente orario: da martedì a venerdì, dalle ore 17 alle ore 19; sabato, domenica e festivi, dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 17 alle ore 19. Lunedì chiuso.

"Trieste dall'Emporio al Futuro", in mostra al Museo "Carà" di Muggia
0.00(0 votes)

Post by admin

Related post

Comment(0)