Un piccolo report vale la pena di farlo.
Dopo quasi 90 giorni di attività di clubradioUPT, fatto 100 il totale dei minuti ascoltati ad oggi (sono 49.500) possiamo suddividere gli ascolti in questo modo:

Italia: 62.6%
Apparati mobili/smartphone e non localizzabili: 32.5%
United States: 1.6%
Paraguay: 1.1%
Canada: 0.6%
Croatia: 0.5%
Finland: 0.2%
Brazil: 0.2%
Taiwan: 0.1%

Altri paesi: 0.6%

Inutile negare che è una grande soddisfazione “sapersi ascoltati” anche dall’esterno dei propri confini.

La radio è strutturata per dare a possibilità a tutti, ovunque ci sia internet, di ascoltare programmi alla propria ora preferita. Caratteristica di cluradioUPt è che i programmi vengono replicati, dopo la prima emissione, per 2 volte a distanza di 8 ore. In questo modo su 24 ore è possibile ascoltare un programma in ogni parte del mondo ad “orari lavorativi” o comunque durante il giorno.
Le chiacchiere di Max Lanzi, la collezione privata di Graziano D’Andrea, il resto è musica di Raimondo Rossi, clubspot di Andrea Venturi, la classica di Albero Godas e così avanti trova sempre la giusta collocazione on streaming.

Dalle nostre statistiche di streaming possiamo regolare le potenzialità della radio, possiamo eliminare una canzone che non piace e far ruotare maggiormente una canzone di vostro gradimento. Insomma, clubradioUPT ritagliata sul vostro gradimento.

ascolta il nostro streaming cliccando qui clubradioUPT

tante bandiere, tanti colori, il mondo in un click
0.00(0 votes)

Post by admin

Related post

Comment(0)