I “segreti” del teatro italiano e la sua storia, saranno raccontati dal prof. Paolo Quazzolo e dagli attori Giorgio Amodeo ed Eva Mauri, alla Villa Angiolina di Abbazia, martedì 14 maggio, alle ore 18.
Il viaggio nel tempo, dai primi del ’500 ai giorni nostri, presenterà le tappe fondamentali e gli autori che hanno segnato questo periodo.

L’evento è organizzato dall’Università Popolare di Trieste e dall’Unione Italiana, in collaborazione con la Comunità degli Italani di Abbazia.

L’ingresso è libero.

Storia del teatro italiano, a Villa Angiolina
0.00(0 votes)

Post by admin

Related post

Comment(0)