E’ uno squisito appuntamento culturale quello che la Comunità degli Italiani di Pola è pronta a promuovere proprio questa sera (martedì), grazie alla collaborazione con l’Unione Italiana e l’Università Popolare di Trieste. Ospite d’eccezione sarà Elsa Fonda, “voce storica della RAI”, docente al Centro Sperimentale di Cinematografia di Trieste, per parlare in tema di “Le poesie predilette da Umberto Saba – Saba e Giotti: uguali e diversi”.
L’invito in sede di un così apprezzabile personaggio di cultura non è casuale. Elsa Fonda è strettamente legata ai territori d’Istria e di confine alla pari degli scrittori dell’area giuliana, che si prepara a trattare. Piranese di nascita, triestina dal 1955 in seguito all’esodo e romana d’adozione artistica e professionale, la Fonda viene considerata una presenza di alta qualità nell’arte italiana in genere, e soprattutto una delle voci più belle della radio nazionale italiana, richiesta per i programmi più prestigiosi. Nel 2010, la Fonda ha tra l’altro pubblicato il romanzo autobiografico “La cresta sulla zampa” (Ibiskos Editrice Risolo), testo in cui riversa i ricordi di una vita, legati alla terra d’origine.
Il parallelo che intende tracciare a Pola, secondo quanto annunciato, è tra due triestini quasi coetanei.
Si partirà dalla constatazione per cui ne “Il Canzoniere” in lingua di Umberto Saba e nei “Colori” dialettali di Virgilio Giotti, quasi romanzi familiari, vi siano molte poesie con lo stesso titolo e lo stesso argomento, con caratteri ed esiti però diversi. Saba versus Giotti, dunque. Se il primo è considerato dalla critica uno tra i maggiori poeti del Novecento italiano, difficilmente classificabile all’interno di correnti letterarie, noto per il suo amore conflittuale per la propria città, il secondo, poeta dialettale non vernacolare, ma intellettualistico di elevata tensione lirica, non risulta inquadrare il porto asburgico della Mitteleuropa quanto piuttosto gli affetti e le persone dell’ambiente giuliano. Sarà la Fonda ad approfondire il confronto.
La serata letteraria inizierà alle ore 18. (af)

Serata letteraria, per un confronto tra Saba e Giotti
0.00(0 votes)

Post by admin

Related post

Comment(0)