Verteneglio

In un clima festoso, si è svolto il saggio natalizio degli allievi del Centro Studi di Musica Classica “Luigi Dallapiccola” – sede e sezione di Verteneglio “Mauro Masoni”. Oltre ai genitori, erano presenti in sala il Vice Sindaco Sinožić, la Presidente della Giunta Laura Sissot e la rappresentante dell’Università Popolare di Trieste Susanna Isernia.
Prima del saggio, il coordinatore del Centro Studi Fulvio Colombin ha salutato le Autorità, i ragazzi e i loro genitori, evidenziando che grazie alla proficua collaborazione tra l’Università Popolare di Trieste e l’Unione Italiana di Fiume, giunta al cinquantennale di attività culturale, questa unica realtà musicale sul territorio ha modo di esistere.
Subito dopo, i ragazzi si sono esibiti in concerto, eseguendo brani di Bayer, Bach, Mozart, riscuotendo un ottimo consenso da parte del pubblico.
Da evidenziare l’esibizione degli allievi di chitarra classica, guidati dal prof. Renato Schiavon, erede non solo morale del compianto amico e cofondatore, Mauro Masoni.
Inoltre, è doveroso ricordare gli altri due insegnanti, Annamarja Skara e Marko Ritoša.

Saggio natalizio a Verteneglio
0.00(0 votes)
Comment(0)