Dalle parole ai fatti. La web radio muggesana inizia a prendere forma. Sempre di più. In questi giorni nella Sala conferenze dell’Università Popolare di Trieste una decina di giovani muggesani hanno presenziato al primo incontro “sul campo” per dare vita ad uno dei progetti più ambiziosi degli ultimi anni. Inizialmente la nuova radio via internet sarà composta da un magazine di mezz’ora, che potrà essere ampliato però col tempo e l’esperienza. “Insieme prepareremo la scatola, toccherà a voi poi riempirla di contenuti”, ha spiegato ai giovani Graziano D’Andrea, voce della web radio dell’Università Popolare di Trieste e guida dei ragazzi in questo progetto. I buoni propositi non mancano: tante le idee e gli spunti emersi. Interviste tra i muggesani per discutere dei problemi, pensieri e aspirazioni della cittadina istroveneta. Approfondimenti sul Carnevale e le società sportive. Ma non solo. Grande soddisfazione per il traguardo fino ad ora raggiunto è stata espressa dai rappresentanti del Comune, che da subito hanno creduto nel progetto. Un progetto che richiederà un indiscutibile impegno, ma si preannuncia ricco di stimoli e offrirà la possibilità di entrare a far parte concretamente di una realtà tutta nuova. All’incontro hanno presenziato l’Assessore alle Politiche Giovanili Loredana Rossi e il Consigliere dell’Università Popolare Ferdinando Parlato. Il progetto è stato promosso dalla Consulta Giovani in collaborazione con Clubradio UPT, la radio ufficiale dell’Università Popolare di Trieste.

Riccardo Tosques

Muggia, la web radio pronta al via
0.00(0 votes)

Post by admin

Related post

Comment(0)