Comune Cattaro

Prime due giornate di missione a Cattaro, in Montenegro, per la delegazione di cui fanno parte l’ambasciatore italiano a Podgorica, Vincenzo Del Monaco, e i rappresentanti della Regione, Franco Codega e Alessandro Perelli. Una “trasferta” salutata con entusiasmo dal presidente dell’Università Popolare di Trieste, Fabrizio Somma, presente all’undicesima Assemblea annuale della Comunità degli italiani del Montenegro, insieme al direttore generale, Alessandro Rossit. “Dal 2006 ad oggi abbiamo fatto molto per avvicinare le due realtà – ha affermato Somma – e tanto sarà ancora da fare per poter proseguire l’attività culturale ai livelli alti che ci siamo prefissati, anche grazie a nuove forme di autofinanziamento e di partecipazione congiunta”.
“Si tratta di importanti interventi per la Regione Friuli Venezia Giulia – ha sottolineato Franco Codega durante un incontro istituzionale nel Comune di Cattaro, presente il sindaco Aleksandar Stjepcevic – che rinsaldano l’amicizia e i legami tra i nostri Paesi, guardando al presente e al futuro, con un accento particolare alla costruzione della nuova Europa”, come auspicato anche dal governo italiano che, attraverso l’ambasciatore Vincenzo Del Monaco, ha assicurato il massimo impegno e sostegno attivo del Ministero.
“E’ stata intensa l’attività portata avanti negli anni dall’Università Popolare di Trieste assieme all’Unione Italiana – ha affermato Fabrizio Somma – ad esempio i corsi di italiano che, grazie alla collaborazione del console onorario italiano a Scuttari Vito Antonio Stigliani, in futuro consentiranno il rilascio di attestati riconosciuti da Università Italiane; le attività espositive e le nuove iniziative formative, quali il corso sulla logistica portuale mirato a facilitare l’inserimento dei giovani nel mondo del lavoro. Proprio questo progetto è stato presentato dal curatore Claudio Grim nella sede del Porto di Cattaro: partirà nel mese di maggio per 20 allievi della Comunità Nazionale Italiana del Montenegro e sarà ospitato nella aula della nuovissima e tecnologica struttura del Luka Kotor”.

da “Il Piccolo” di Trieste

Missione in Montenegro per Regione e vertici Upt
0.00(0 votes)
Comment(0)