torre_sede

Venerdì 15 maggio, alle ore 15, presso la sede della Comunità degli Italiani di Torre di Parenzo, si terrà il primo incontro di coordinamento per avviare il progetto “L’Eco Museo dell’Istria Sud Occidentale, potenziali ricadute socio-economiche e l’indotto”, che si prefigge il coinvolgimento di tutte le Comunità degli Italiani dell’Istria, in una rete di offerta culturale e logistica, per la valorizzazione del territorio e di ogni singola località.
Il progetto che si avvarrà di fondi europei, come altre importanti iniziative realizzate con i Fondi Sociali Europei di bandi precedenti in Italia e all’Estero, vuol dare un significato di forte attenzione a tutto quanto saprà rendere protagonista la Comunità Nazionale Italiana, confermando la propria posizione di riferimento anche per le realtà dell’indotto turistico e le Istituzioni presenti sul territorio d’insediamento storico in Slovenia e Croazia.

L’Eco Museo dell’Istria Sud Occidentale
0.00(0 votes)
Comment(0)