“Vivere come fiori” al Teatro dei Fabbri

TRIESTE L’arte contemporanea non consente il solito rapporto artista-spettatore, inteso come fruitore dell’opera. Esige un contatto diretto, ...