OLYMPUS DIGITAL CAMERAROVIGNO | Con il concerto del Trio Kleos nella Chiesa di San Francesco si è chiusa l’ottava Rassegna dei Giovani Talenti.

Formato da Mariangela Ciuffreda al pianoforte, Eugenia Lentini al violino e Filippo Di Domenico al violoncello, il Trio ha proposto un programma impegnativo mettendo in scena una brillante esecuzione iniziata con il suggestivo “Trio in re maggiore Op. 70 n. 1”, di Ludwig van Beethoven, mosso da atmosfere soffuse e irreali con movimenti di profonda inquietudine, contrastati dal carattere festevole dei due movimenti veloci.

A questo è seguito il “Trio in mi minore Op. 67”, di Dmitri Shostakovich, con cui il concerto si è concluso, composizione che il Trio ha saputo eseguire con il giusto lirismo di intensa e piacevole musicalità.

Formatosi nel 2011, il Trio Kleos ha studiato con il Trio di Parma presso l’International Chamber Music Academy di Duino. Ha frequentato la Scuola di Musica di Fiesole seguendo i corsi speciali di musica da camera, tenuti sempre dal Trio di Parma e i Corsi Internazionali di Perfezionamento di Portogruaro. Ha vinto il primo premio assoluto al Concorso “Città dell’Aquila” e il secondo premio al Concorso “Crescendo” di Firenze.

L’evento della Rassegna dei Giovani Talenti è stato organizzato dalla Comunità degli Italiani “Pino Budicin” di Rovigno, dall’Università Popolare di Trieste e dall’Unione Italiana, in collaborazione con l’International Chamber Music Academy di Duino e con il contributo del Ministero degli Affari Esteri della Repubblica Italiana. (cg)

Il Trio Kleos chiude l'ottava Rassegna dei Giovani Talenti
0.00(0 votes)

Post by admin

Related post

Comment(0)