Ottime le impressioni del Console Generale d’Italia a Fiume Renato Cianfarani, dopo aver visitato negli scorsi giorni la rete prescolare e scolastica in lingua italiana del maggior centro istriano, esclusi il Dipartimento di studi in lingua italiana e il Corso per la formazione degli insegnanti di classe dell’Ateneo Juraj Dobrila. Si tratta dell’unica città in Croazia a vantare la verticale scolastica in lingua italiana, dall’asilo all’Università. A dire il vero anche a Fiume esiste un triennio universitario però a livello di laurea breve. Il Console si è detto compiaciuto delle strutture scolastiche e della preparazione professionale degli insegnanti, che sono la base del processo didattico pedagogico in linea con i tempi. Ha quindi ringraziato le autorità croate e italiane per quanto stanno facendo a favore del sistema scolastico italiano di cui beneficiano tutti gli istriani. Non ha mancato di apprezzare l’invio dei docenti dall’Italia, che vanno a coprire determinati vuoti professionali. (p.r.)

Il Console Cianfarani, “promuove” gli asili e le scuole italiane
0.00(0 votes)

Post by admin

Related post

Comment(0)