Lussinpiccolo2Questa sera, alle ore 20, al cinema “Vladimir Nazor” di Lussinpiccolo, verrà inaugurata la Rassegna del cinema italiano. Il primo appuntamento è con il film “Il rosso e il blu” di Giuseppe Piccioni. Si prosegue domani, martedì, con “La giusta distanza” di Carlo Mazzacurati; mercoledì sera sarà la volta della pellicola “Il cuore grande delle ragazze” di Pupi Avati, e l’ultima serata, venerdì 31 maggio, si proietta il film di Gabriele Salvatores “Io non ho paura”. Ogni proiezione sarà accompagnata da una presentazione e da una lettura critica a cura di Paolo Lipari, docente di regia, autore di documentari e cortometraggi che hanno ricevuto premi e riconoscimenti in Italia e all’estero. Il suo documentario “Due dollari al chilo” è stato presentato alla Mostra del Cinema di Venezia e al Forum du Cinéma Européen di Strasburgo. La Rassegna è organizzata dalla Comunità degli Italiani di Lussinpiccolo, con il supporto finanziario dell’Unione Italiana, dell’Università Popolare di Trieste e della Città di Lussinpiccolo. L’ingresso a tutte le proiezioni è libero.

Il cinema italiano a Lussinpiccolo
0.00(0 votes)

Post by admin

Related post

Comment(0)