A Mompaderno si è svolto un amichevole incontro del Presidente e del Vice Presidente della Comunità degli Italiani di Mompaderno, Pietro Banco e Zorko Sergo, con il Presidente, Vice Presidente e Direttore Generale dell’Università Popolare di Trieste, rispettivamente Fabrizio Somma, Manuele Braico e Alessandro  Rossit. All’appuntamento erano presenti il Presidente delle Cooperative Operaie di Trieste Istria e Friuli, Livio Marchetti, e il Presidente della Federazione delle Associazioni degli Esuli Istriani, Fiumani e Dalmati, Renzo Codarin.

Il Presidente Banco, affermato imprenditore nella produzione del baccalà mantecato, ha accompagnato gli ospiti in visita alla sua Ditta. E’ seguita una piacevole visita all’impianto di apicoltura, dove l’imprenditore ha illustrato il percorso di produzione. L’impianto conta più di 200 “famiglie”, per un totale di 12 milioni di api ed una produzione annua di una tonnellata del prezioso alimento.

Visita a un prosciuttificio tipico

4Dopo lo scambio di informazioni tra i Presidenti Banco e Marchetti, su future collaborazioni, sono state presentate le nuove iniziative culturali della Comunità degli Italiani di Mompaderno.

La delegazione ha proseguimento quindi la visita ad un prosciuttificio artigianale tipico istriano.

A conclusione, si è giunti alla proposta da parte delle Cooperative Operaie, di distribuzione dei prodotti sul territorio di Trieste e Regione.

Ottima accoglienza  per un gruppo eterogeneo di persone, a vario titolo, interessate alle attività di questa Comunità degli Italiani, situata nel centro dell’Istria.

I vertici dell'UPT a Mompaderno
0.00(0 votes)

Post by admin

Comment(0)