ivo_josipovicZAGABRIA | Un cordiale incontro, durato circa un’ora e mezza, incentrato sulle tematiche inerenti allo status e ai diritti delle comunità nazionali in generale e della Comunità Nazionale Italiana in particolare. Di questo si è parlato all’Ufficio del Presidente della Repubblica di Croazia, dove il Capo dello Stato, Ivo Josipović, ha ricevuto il deputato della Comunità Nazionale Italiana al Sabor croato e presidente dell’Unione Italiana, Furio Radin.

Legge costituzionale

Durante l’incontro al Pantovčak Josipović e Radin hanno affrontato in particolare le questioni legate all’attuazione delle disposizioni della Legge costituzionale sui diritti delle minoranze nazionali e hanno analizzato gli aspetti politici legati alla tutela delle minoranze. In questo senso il Presidente Josipović e Furio Radin hanno sottolineato l’importanza che va data alla tutela dei diritti acquisiti riconosciuti agli appartenenti alle comunità nazionali minoritarie nella Repubblica di Croazia.
Nel prosieguo dell’incontro è stata ricordata l’eccellenza dei rapporti politici, economici e culturali tra la Repubblica di Croazia e la Repubblica Italiana. Il Capo dello Stato e il deputato della Comunità Nazionale Italiana, in questo senso, hanno ricordato con soddisfazione i concerti tenutisi a Trieste nel luglio del 2010 e nell’Arena di Pola nel settembre 2011, due momenti storici per il rafforzamento delle relazioni bilaterali.

Adesione all’UE

Nuove conferme dei buoni rapporti tra i due Paesi e dell’eccellenza del dialogo, hanno concordato gli interlocutori, si avranno nel corso del mese di giugno, nell’ambito delle celebrazioni per l’adesione della Croazia all’Unione europea. Particolare soddisfazione deriva dall’annuncio della partecipazione del Presidente della Repubblica Italiana, Giorgio Napolitano, alla cerimonia centrale organizzata per l’adesione croata all’UE il 30 giugno.
Confermando ancora una volta l’importanza del ruolo della CNI nel contesto del rafforzamento delle relazioni bilaterali il Presidente Ivo Josipović ha accolto l’invito dell’on. Furio Radin a partecipare alla cerimonia d’inaugurazione della nuova sede della Comunità degli Italiani di Torre, nella prima metà di luglio.

Furio Radin a colloquio con Ivo Josipović
0.00(0 votes)

Post by admin

Related post

Comment(0)