Il Consiglio di gestione dell’asilo d’infanzia italiano “Paperino” di Parenzo, comunica che in vista della prossima apertura della sezione periferica di Varvari, sono aperte le iscrizioni per la stessa. Queste si possono effettuare fino al 14 dicembre e gli interessati possono ritirare l’apposito modulo nella segreteria dell’istituzione in parola, in riva Laginja 6, dalle 9 alle 13 nei giorni feriali, oppure scaricarlo dal sito Internet www.paperino.com.hr.
L’iniziativa della sezione periferica di Varvari è decollata un anno e mezzo fa, grazie a una lettera d’intenti tra la Città di Parenzo, l’Unione Italiana e l’Università Popolare di Trieste, che ha portato al progetto di recupero dell’edificio dell’ex scuola elementare di Varvari, adeguato alle necessità dell’asilo in lingua italiana, che disporrà di due sezioni, quella dell’asilo nido, ubicata al pianoterra, e quella di un gruppo misto, al primo piano, dove opera pure il Comitato locale.
I lavori di ristrutturazione stanno volgendo al termine e hanno visto impegnate le maestranze delle ditte “Gip” di Caroiba per i lavori edili, nonchè “Instal” di Parenzo e “Vladimir Gortan” di Pisino, per le installazioni. Gli arredi, invece, sono stati affidati alla ditta locale “Fusio”. Il collaudo tecnico è stato effettuato lo scorso novembre, mentre giorni fa è stato bandito il concorso per 4 educatrici (due per il gruppo misto ubicato al primo piano e altrettante per il nido).
L’apertura della sede è prevista per l’inizio dell’anno prossimo, per accogliere i bambini a partire dal 14 gennaio. Sarà la prima volta che l’asilo “Paperino” disporrà pure di una sezione di nido in lingua italiana, che dovrebbe soddisfare tutte le richieste ed eliminare finalmente la lista d’attesa, che anche al “Paperino” si allunga di anno in anno.

Lara Musizza

E' imminente l'apertura dell'asilo di Varvari
0.00(0 votes)

Post by admin

Related post

Comment(0)