Gli Enodiscepoli alla DeguCena finale al Tommaseo -27.02.2012In questi ultimi anni parlare di vino è diventato una moda, tanto che in tutte le tv è puntualmente presente un programma enogastronomico. Ogni anno poi, esce una nuova guida sui vini italiani (ne sono state stampate oltre una quarantina), senza dire di giornali e periodici che non mancano di dedicare rubriche all’argomento.
Quanto mai attuale dunque, e utile, conoscere il complesso mondo del vino. E perchè no? Frequentare un corso di cultura enologica, come quello che, intitolato “Dalla vigna al bicchiere” verrà presentato alle 17 all’Università Popolare (piazza del Ponterosso 6) che lo promuove, mentre le lezioni, tenute dal maestro del commercio Adriano Bellini, inizieranno al Caffè Tommaseo martedì 22 (dalle 18 alle 20.30), e proseguiranno con lo stesso orario per i successivi sei martedì. Lezioni, queste, che hanno l’obiettivo, appunto, di aiutare a “capire” il mondo del vino: “Non c’è niente di peggio, infatti, – dice Adriano Bellini – di aver dedicato il proprio tempo e averci messo tanta passione per preparare un piatto sbagliando poi l’abbinamento con il vino”. Ma quali sono gli argomenti che verranno trattati? Si inizierà dalla storia del vino e la vinificazione, per proseguire con la degustazione. Dai principali vitigni italiani si passerà poi alle bottiglie e ai bicchieri, per conoscere le tipologie delle prime, e in particolare verrà posto l’accento sul bicchiere più adatto all’assaggio di un vino. E ancora, si imparerà a leggere la carta dei vini, di come va servito il vino, per addentrarsi quindi negli abbinamenti cibo-vino. A conclusione, la visita a una cantina della nostra provincia.

Grazia Palmisano

Corso di cultura enologica, si parte
0.00(0 votes)

Post by admin

Related post

Comment(0)