FIUME – Un evento di indubbio richiamo è in cartellone sabato 22 dicembre (ore 19), con la Rodolfo Vitale Swing Orchestra, costituita da dieci musicisti professionisti, con esperienze in varie realtà musicali e che vantano importanti successi, non ultimi quelli televisivi.
Il repertorio spazia a 360 gradi nel genere swing, interpretato in chiave innovativa e moderna, pur rimanendo fedele alla tradizione.
L’Orchestra ha come frontman Rodolfo Vitale, cantante tenore proveniente dalla lirica, accompagnato da arrangiatori e musicisti di fama mondiale: Daniele Labelli al pianoforte, tastiere e arrangiatore; Tiziano Chiapelli alla fisarmonica jazz e arrangiatore, nome noto in Rai e Mediaset per la collaborazione con Iva Zanicchi, Gigi Sabani, Lino Banfi, Rosita Celentano ecc, è stato per due volte campione del mondo di fisarmonica; Pino Bifano alle chitarre, già componente dell’Orchestra Musicale di Gianfranco Funari e di Fred Bongusto; Gianni Costantini, basso elettrico; Paolo Prizzon alla batteria; Bruno Del Ben al sax tenore; Claudio Corrozzatto alla tromba; Giovanni Masiero al sax tenore, baritono e clarinetto; Stefano Gajon al sax tenore e clarinetto e Lorenzo Marcolina ai sax e clarinetto.
La Swing Orchestra nasce nel 2007 come Six For Sinatra, da un’idea del sassofonista Bruno Del Ben e del cantante Rodolfo Vitale, che propongono soprattutto l'”old blue eyes” Frank Sinatra, considerato il più celebre crooner, ma pure brani di noti autori italiani, da Lelio Luttazzi a Fred Buscaglione, Carosone e Nicola Arigliano. Del ricco curriculum professionale dell’attuale band annoteremo l’ultima produzione discografica (2011) del primo album di inediti swing italiani intitolato “Inimitabile” e il grosso successo di Trieste (2012) con l’esibizione in Piazza Unità d’Italia nel contesto della Maratona europea, in collaborazione con la Kiev Females Orchestra, di sole donne di nazionalità ucraina, diretta dal M° Gaetano Soliman, collaboratore dell’Arena di Verona.
L’evento musicale di sabato si annuncia di grande gradimento, con brani magistralmente riarrangiati e melodie leggendarie che hanno fatto sognare generazioni intere.

Aspettando Natale a Palazzo Modello
0.00(0 votes)

Post by admin

Related post

Comment(0)