UniversitàDall’1 al 5 luglio prossimo, si terrà il 47° Seminario di cultura italiana nella Regione Trentino, a favore degli insegnanti delle scuole italiane dell’Istria e di Fiume, promosso dall’Istituto per l’Educazione della Repubblica di Slovenia, il Consolato Generale d’Italia a Capodistria, l’Università Popolare di Trieste e l’Unione Italiana di Fiume.

Lunedì 1 luglio, presso il Dipartimento di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Trento, il Direttore della Fondazione Museo Storico di Trento, Giuseppe Ferrandi, tratterà il tema “Trentino: storia, tradizione, sviluppo”. Seguirà una passeggiata culturale nel centro storico.

Il giorno successivo, il dott. Mauro Nequirito della Sopraintendenza per i Beni storico-artistici, librari e archivistici di Trento, terrà una lezione su “Il Trentino e la questione nazionale”.

“Il Trentino e la Grande Guerra” è il tema scelto dal prof. Gustavo Corni, docente di Storia contemporanea dell’Università di Trento.

Il Direttore della Fondazione Trentina Alcide De Gasperi, Beppe Zorzi, parlerà di “Alcide De Gasperi, un trentino prestato all’Italia”.

Mentre “La legislazione di tutela delle minoranze”, sarà il tema trattato dal dott. Marco Viola.

Nel pomeriggio, è prevista la visita guidata al Castello del Buonconsiglio.

Mercoledì 3 luglio, la responsabile dei servizi linguistici e culturali della Comunità ladina della Val di Fassa, Sabrina Rasom, intratterrà i docenti su “La didattica delle lingue locali”. Seguirà il dott. Marco Viola con “Una possibile rete per le minoranze”.

“Il rapporto sullo stato dell’ambiente della provincia di Trento”, sarà il tema svolto dalla dott.ssa Chiara Defrancesco, dirigente del Settore informazione – monitoraggi dell’Agenzia provinciale per la Protezione dell’Ambiente.

Il Direttore Generale del Dipartimento Territorio Ambiente e Foreste della provincia autonoma di Trento, Romano Masè, interverrà con “La filiera Foresta-Legno-Energia; lo sviluppo ecosostenibile”.

Nel pomeriggio, visita guidata alla casa natale di Alcide De Gasperi, del Museo e del centro di Pieve Tesino e, dopo cena, serata musicale in compagnia del coro dell’Associazione Nazionale degli Alpini di Trento.

Giovedì 4 luglio, giornata dedicata alla visita guidata della centrale idroelettrica della Val di Non e alle strutture casa-clima.

Il Seminario si concluderà venerdì 5 luglio, con la spettacolare passeggiata tra i reperti archeologici di Cavedine.

47° Seminario di cultura italiana nella Regione Trentino
0.00(0 votes)

Post by admin

Related post

Comment(0)