Le ottime relazioni tra Italia e Croazia sono state al centro di un incontro tra il nuovo Ambasciatore d’Italia a Zagabria, Adriano Chiodi Cianfarani, e i rappresentanti degli Enti che operano per la tutela della lingua e dell’identità italiana. Su invito del Presidente dell’Unione Italiana Furio Radin, il Presidente dell’Università Popolare di Trieste Fabrizio Somma ha presenziato all’incontro nella sede dell’Unione Italiana e insieme hanno potuto ricordare la cinquantennale collaborazione in atto, sul piano dei rapporti culturali e storici, a favore della Comunità Nazionale che – con il sostegno dell’Università Popolare di Trieste, braccio operativo del Ministero degli esteri italiano e della Regione Friuli Venezia Giulia – promuove la cultura italiana nei suoi molteplici aspetti. All’incontro e alle visite alle Comunità di Abbazia e di Fiume erano presenti anche il Console generale d’Italia a Fiume, Paolo Palminteri, la Vicepresidente della Regione Istriana Giuseppina Rajko, il Presidente della Giunta Esecutiva dell’UI Maurizio Tremul e le massime autorità cittadine.

20150929-003 foto

Incontro con il nuovo Ambasciatore d’Italia a Zagabria, Adriano Chiodi Cianfarani
0.00(0 votes)

Post by editoria

Comment(0)