Serata dedicata all’orgoglio polesano quella di lunedì 15 giugno alla locale Comunità degli Italiani di Pola che ha ospitato l’abbraccio dei connazionali esuli e rimasti. Una cerimonia molto sentita, composta, affettuosa e partecipata ottimamente guidata dal Presidente del Libero Comune di Pola in Esilio, Tullio Canevari, salutati dal Presidente dell’Università Popolare di Trieste, Fabrizio Somma e dal Presidente dell’Unione Italiana, Furio Radin. Lucia Bellaspiga ha conversato con il Ulderico Bernardi, istriano d’adozione e grandissimo amico della Comunità Nazionale Italiana e di queste terre, cui è stata consegnata la prestigiosa Benemerenza “Istria Terra Amata”. 

Orgoglio polesano
0.00(0 votes)

Post by editoria

Comment(0)