MUGGIA – L’edizione 2012 del del Premio letterario nazionale Leone di Muggia ha confermato ancora una volta la capacità di attirare scrittori da tutte le regioni italiane, oltre che dalla comunità italiana della Croazia e della Slovenia.
”La quantità si è accompagnata con la qualità”, come ha osservato il presidente della giuria, prof. Fabio Finotti, che nella valutazione dei lavori era affiancato da Maria Cristina Benussi, Corinna Gherbaz Giuliano, Irene Visintini ed Enzo Santese. Pervenuti al concorso ben 262 raccolte di poesia e 191 racconti, molti dei cui autori hanno una carriera letteraria importante alle spalle, con significative pubblicazioni, anche se non mancano i giovani che hanno inviato testi di altissima qualità.
Per la categoria “Poesia”, il primo premio è andato a Fabio Franzin di Motta di Livenza (TV), il secondo premio ad Alessandro Canzian di Fanna (PN), il terzo premio a Valerio Agliotti di Serravalle Sesia. Segnalati inoltre Camilla Emili (Belluno) e Massimo Bondioli (Piadena, CR).
Per la categoria “Narrativa”, il primo premio è stato assegnato a Maria Cristina Clotilde Di Dio di Calascibetta (EN), il secondo premio ad Alessia Franco di Crotone, e il terzo premio alla connazionale Laura Marchig di Fiume (nella foto accanto). Sono stati inoltre segnalati: Fulvio Segato (Trieste) e Daniela Raimondi (Saltrio, VA).
L’apertura nazionale e la capacità di richiamare le nuove generazioni continuano a collocare “Il Leone di Muggia” tra i più prestigiosi premi letterari dedicati ad opere inedite, organizzato dal Comune di Muggia e dall’Università Popolare di Trieste, assieme all’Unione Italiana di Fiume e il patrocinio della Provincia di Trieste.

Premio letterario Leone di Muggia: tra i vincitori anche Laura Marchig
0.00(0 votes)

Post by admin

Related post

Comment(0)