LeoneCi siamo: domani è il giorno del verdetto, è tempo di premi.
L’Università Popolare di Trieste e il Comune di Muggia infatti, in collaborazione con l’Unione Italiana di Fiume, invitano tutti – alle 18, alla sala Negrisin – alla cerimonia di premiazione del concorso letterario “Leone di Muggia”.
Il premio nazionale, finanziato dal Ministero degli Esteri, ha avuto un ottimo risultato con la partecipazione di oltre 450 autori tra prosa e poesia, provenienti da tutte le parti d’Italia.
Il concorso si articolava in due sezioni: la prima, riservata ai cittadini italiani residenti in Italia e agli appartenenti alla Comunità Nazionale Italiana residenti in Slovenia e Croazia; la seconda, agli scolari e studenti del Comune di Muggia.

Intanto però, sempre alle 18 e sempre alla sala Negrisin, oggi si tiene la presentazione dei volumi “La toponomastica in Istria, Fiume e Dalmazia”. Ci sarà anche una mostra di stampe, tratta dai materiali utilizzati per i rilevamenti storico cartografici degli autori. Copie dei volumi saranno donati ai presenti fino ad esaurimento. Un lavoro certosino, che ha visto scendere in campo specialisti del settore.
La ricerca curata da Coordinamento Adriatico, Istituto Geografico Militare di Firenze e dall’Università Popolare di Trieste, è il risultato di un lavoro multidisciplinare che investe il tema della toponomastica in cui i promotori hanno ritenuto utile affiancare alla ricostruzione della cartografia storica (dalle origini alla metà del 1800) e della cartografia geodetica (dalla metà del 1800 a oggi) dei territori dell’Istria, di Fiume e della Dalmazia, uno studio giuridico-comparato avente a oggetto la disciplina delle denominazioni topografiche e del cosiddetto “bilinguismo visivo” negli attuali ordinamenti della Slovenia e della Croazia a garanzia della minoranza autoctona italiana.

"Leone di Muggia" ci siamo: domani la premiazione del concorso
0.00(0 votes)

Post by admin

Related post

Comment(0)