Lunedì 12 giugno, alle ore 18, alla Sala “Sbisà” di via Torrebianca 22, sarà inaugurata la mostra fotografica intitolata “Le meraviglie dell’Istria”, a cura di Marino Sterle.

Interverranno il giornalista e critico fotografico Claudio Ernè, che commenterà le opere esposte, e il fotografo professionista Gianni Mohor, che ha affiancato in diverse situazioni Marino Sterle, sia nella didattica che negli esercizi pratici effettuati durante i corsi di fotografia digitale, tenuti presso la sede dell’Università Popolare di Trieste.

Le immagini, che raccontano le bellezze del paesaggio istriano, le persone che lo abitano nei loro usi, costumi, tradizioni e momenti di vita, sono di Jenni Anelli, Stefano Bais, Enzo Bravi, Daniela Costantin, Ylenia Cristante, Martina De Faveri, Liliana Jurcan, Andrea Minigher, Laura Paliaga, Fosca Pollastrelli, Claudio Servi, Patrizia Spessot, Francesca Spirito, Gianna Valan, Andrea Vesnaver e Franca Zuliani.

La mostra rimarrà aperta al pubblico fino al 18 giugno prossimo, con il seguente orario: dal lunedì al sabato 16.30 – 19.30, domenica 10.30 – 12.30.

“Le meraviglie dell’Istria” alla Sala “Sbisà”
0.00(0 votes)
Comment(0)