Giovedì 19 novembre, alle ore 19.00, alla Comunità degli Italiani di Buie, si esibiranno in concerto i pianisti russi Galina Chistiakova e Dmitry Shschkin, vincitori del Secondo premio assoluto al Concorso Internazionale PIANO|FVG 2014.

Il giorno successivo, replicheranno alla Villa Angiolina di Abbazia, con inizio alle ore 18.00.

Gli eventi sono organizzati dall’Università Popolare di Trieste e da PIANO|FVG, in collaborazione con le Comunità degli Italiani di Buie e Abbazia, con il sostegno e patrocinio di: Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, Fondazione CRUP, CEI-Central European Initiative.

In programma, nella prima parte, la Barcarola op. 60, la Ballata op. 23 in sol minore e l’Andante Spianato e Grande Polacca Brillante op. 22 di Fryderyk Chopin, interpretati da Galina Chistiakova.

Chistiakova

Nella seconda parte, il Rondò op. 1 in do minore, lo Scherzo n. 2 e la Mazurka op. 59 di Fryderyk Chopin, interpretati da Dmitry Shishkin.

Shishkin

L’ingresso è libero.

Galina Chistiakova, è nata a Mosca nel 1987 in una famiglia di musicisti. Ha iniziato lo studio del pianoforte a soli tre anni, sotto la guida della madre, Lyubov Chistiakova, e di Helena Khoven. Dal 1993 al 2005, ha proseguito gli studi con H. Khoven e Anatoly Ryabov, alla Central School of Music del Conservatorio P.I. Tchaikovsky di Mosca, dove si è diplomata con il massimo dei voti, conseguendo quindi un master con Mikhail Voskresensky. Attualmente frequenta i corsi di perfezionamento tenuti da Boris Petrushansky, presso l’Accademia pianistica internazionale “Incontri col Maestro” di Imola. È stata premiata in più di una trentina di competizioni pianistiche internazionali, compreso il Concorso Chopin per giovani pianisti e il Concorso Scriabin di Mosca, Emil Gilels di Odessa, Maria Callas di Atene, il Concorso pianistico internazionale F. Busoni di Bolzano, il China International Piano Competition. Nel 2014, ha vinto il secondo premio assoluto al Concorso pianistico internazionale del Friuli Venezia Giulia piano|fvg di Sacile (Pordenone). Recente anche la vittoria al Premio internazionale pianistico A. Scriabin di Grosseto (2015). Ha un vasto repertorio che spazia dal barocco al romantico e al moderno. Si è esibita in concerti solistici e con orchestra in quasi tutti i paesi d’Europa e in Giappone ed ha partecipato a numerose trasmissioni radio e televisive. Suona spesso anche in formazioni cameristiche, tra le quali la più frequente è il duo pianistico con la sorella minore, Irina Chistiakova. È spesso invitata come membro di Giuria in competizioni internazionali e concorsi per giovani pianisti.

Dmitry Shishkin, nato a Ulan-Ude nel 1992, si è avvicinato al pianoforte grazie alla madre, pianista e compositrice. Ha iniziato quindi gli studi musicali a Gnesin, con il prof. Mikhail Khokhlov, per completarli poi al Conservatorio di Mosca, sotto la guida della celebre pianista Eliso Virsaladze. Il suo talento precoce, lo porta ben presto a misurarsi nelle competizioni pianistiche, riportando fin da giovanissimo i primi riconoscimenti: nel 2004 vince infatti il 5° International Nutcracker TV Competition for Young Musicians (Mosca) e nel 2006 l’8° International Maria Yudina Competition for Pianists (San Pietroburgo). Nel 2013, arriva il terzo premio al 59° Concorso pianistico internazionale F. Busoni di Bolzano e nel 2014 il secondo premio assoluto al Concorso pianistico internazionale del Friuli Venezia Giulia piano|fvg di Sacile (Pordenone), oltre al secondo premio al 4° BNDES International Piano Competition di Rio de Janeiro. Nel giugno 2010, ha avuto l’onore di eseguire il Concerto n. 1 per pianoforte e orchestra di Tchaikovsky, con la Gnesin Virtuosi Chamber Orchestra, al concerto sulla Piazza Rossa di Mosca, in occasione delle celebrazioni per il “Russia Day”.  Si è esibito con diverse orchestre russe ed europee, tra le quali la Tchaikovsky Large Symphony Orchestra, la Moscow State Symphony e la Russian Philharmonic Orchestra. Ha tenuto concerti in Europa (Germania, Francia, Italia, Bulgaria, Croazia, Spagna, Austria, Regno Unito, Polonia) e in Asia (Cina, Giappone). Nel 2014, è diventato uno degli artisti del catalogo musicale dell’etichetta KNS Classical.

locandina

Concerto dei pianisti Chistiakova e Shschkin, a Buie e Abbazia
0.00(0 votes)

Post by editoria

Comment(0)