ANTONIO MIRKOVIĆ “L’ISTRIA NEI MIEI RICORDI”

PRESENTAZIONE DEL VOLUME MONOGRAFIE – extra serie I

alla Comunità degli Italiani di Pisino

E’ stato presentato, alla presenza dell’autore, il volume di Antonio Mirković “L’Istria nei miei ricordi”, edito dal Centro di Ricerche Storiche di Rovigno, in coedizione con l’Università Popolare di Trieste e l’Unione Italiana, con una manifestazione alla Comunità degli Italiani di Pisino, presieduta da Graziella Paulović.

L’opera fa parte di una delle collane del Centro di Ricerche Storiche di Rovigno – ha sottolineato il Direttore, prof. Giovanni Radossi a pochi giorni dalla presentazione degli “Atti” – e testimonia l’assidua attività svolta dal Centro Storico in ogni campo relativo alla tutela delle tradizioni e della cultura italiana sul territorio. Quest’opera, edita tra le Monografie – Extra serie I (stampata in 300 copie già esaurite) perché non si tratta di un documento storiografico, va ad aggiungersi a una lunga serie di testimonianze di connazionali che hanno vissuto il periodo tragico del cambiamento in Istria. Si tratta di racconti sulla vita vissuta da Antonio Mirković, medico e persona importante, molto attivo a Pola, formatosi tra Pisino, Rovigno e Fiume (sede distaccata dell’Università di Zagabria), e per molti anni membro del Circolo Italiano di Cultura della Comunità degli Italiani di Pola.

Il Presidente dell’Università Popolare di Trieste, Fabrizio Somma, dopo i saluti alle Autorità presenti, ha espresso la soddisfazione per questa testimonianza, dalla quale trapela l’attività costante e significativa svolta per conto del Governo italiano dall’Università Popolare di Trieste e dai grandi uomini che allora ne erano il braccio operativo. E fra questi – ha ricordato Somma – il prof. Luciano Rossit, recentemente commemorato al Centro di Ricerche Storiche di Rovigno, con la posizione di una targa che “indelebilmente ne ricorda i meriti e il valore”.

Nel volume ­ ha affermato Antonio Mirković – è racchiusa l’indole del popolo istriano, la sua capacità di convivenza, la generosità e incapacità di serbare rancore. Una raccolta di storie che non erano state tramandate in forma scritta fin ad ora e che rappresentano uno spaccato sulla vita di allora, raccontate da quel “dottor Mirković con il quale si poteva parlare liberamente in italiano”.


Trieste, 24 giugno 2016

da La Voce del Popolo

da La Voce del Popolo

13528708_1772849882950367_5028658129373527436_n

istria-nei-miei-ricordi

da Il Piccolo, 25 giugno 2016

ANTONIO MIRKOVIĆ “L’ISTRIA NEI MIEI RICORDI” – PRESENTAZIONE DEL VOLUME
0.00(0 votes)

Post by editoria

Comment(0)