SCUOLA LIBERA di FIGURA

Corso di disegno: nudo dal vero con modella/o

                                                                                                                                   

Ins. Francesca Martinelli

Aperto a tutti

(L’insegnante riceve ogni lunedì e mercoledì di settembre, orari di segreteria, gli eventuali iscritti che vogliano delle informazioni più approfondite; info: nancyfrida@gmail.com)

 

Presso la sede della Sala Polivalente di Via Torrebianca, 22

I modulo: dal 18 ottobre 2019 al 7 febbraio 2020  (ven. 1 nov. corso sospeso)

II modulo: dal 14 febbraio al 22 maggio 2020

Ogni venerdì dalle ore 17.30 alle ore 20.00

 

La necessità di conoscere e rappresentare la figura umana è una condizione fondamentale per chi si avvicina al mondo dell’arte e della creatività.

Una delle cose indispensabili e più difficili per un artista, è saper disegnare il corpo umano in tutte le sue forme, posizioni ed espressioni. La base, la tecnica, lo studio delle forme, delle proporzioni, dei movimenti e delle espressioni sono la base dalla quale partire per ricercare successivamente un proprio stile.

Il corso di figura con modella/modello si propone lo studio approfondito della figura umana a partire dallo schizzo fino ad arrivare alla fedele riproduzione della figura umana, impadronendosi del disegno a mano libera e della perfetta conoscenza delle proporzioni e della muscolatura del corpo umano. Il corso prevede esercitazioni di disegno di nudo con modella. Le pose veloci mirano a insegnare la tecnica dello schizzo o sketch, le pose più lunghe invece tendono a sviluppare lo studio dell’anatomia e delle ombre così come la capacità di osservazione. L’Università mette a disposizione la Sala Polivalente Sbisà e tutta la strumentazione necessaria.

Obiettivi e finalità del corso:

  1. acquisizione di strumenti di disegno relativi alla copia dal vero: strutturazione, resa plastica e interpretazione della figura
  2. sviluppare la capacità di osservazione nella prima fase del disegno, percezione dei volumi, disegnare a cavalletto e sfruttando gli scorci
  3. costruzione della figura umana inserita nello spazio
  4. contorni e chiaroscuro: differenza tra segno e costruzione materica
  5. il segno: personalizzazione del tratto: tra gestualità e incisione
  6. da esecutore ad artista: tecniche a cera, olio, sanguigna, gesso

Tutti gli incontri saranno supportati da discussioni, riferimenti, proiezioni.

Quota di frequenza € 278,00   

Quota associativa € 30,00

 

Post by editoria

Comment(0)