con Francesca Martinelli

La tecnica ad acquerello giapponese, è famosa per la freschezza e le qualità luminose. Gli acquerelli aggiungono un tocco in più al disegno. L’essenzialità, l’armonia, lo spazio vuoto e raffinato dello stile giapponese, sono le caratteristiche principali di quest’arte antica e preziosa. La natura, i suoi fiori, i paesaggi di pesco e iris, saranno i soggetti prescelti su cui cimentarsi. In questa tecnica, mentre la china incide il segno e struttura la forma, l’acqua scorre e destruttura.

I partecipanti al corso di Acquarello e China Giapponese, avranno a disposizione tutto il materiale su cui lavorare ed esercitarsi, al fine di acquisire questa raffinata tecnica e tutti i suoi segreti. In questo processo artistico, l’aspetto filosofico e spirituale è molto importante; ogni scelta dal materiale, alla stesura del colore, ai soggetti, ha una precisa valenza simbolica. Il fine ultimo di questo corso non è solo apprendere una tecnica, ma conoscere un immaginario culturale e unendo questi due aspetti arrivare alla fine del corso con un’opera finita.

Per maggiori informazioni: Università Popolare di Trieste – tel. 040 6705200

CORSO DI ACQUERELLO E CHINA GIAPPONESE
4.00(1 vote)

Post by webmaster

Comment(0)