Incontro a Rovigno con l’on. Ettore Rosato

Per far il punto sulle attività svolte dalla storica Comunità Italiana “Pino Budicin” e da tutte la altre Comunità.

Fare il punto sulle attività svolte dalla storica Comunità Italiana “Pino Budicin” di Rovigno (nata nel 1946) e rappresentare istanze e aspettative all’onorevole Ettore Rosato, Capogruppo del Pd alla Camera: questo l’obiettivo di un incontro svoltosi oggi nella sede della Comunità presieduta da Marino Budicin (vicesindaco di Rovigno), presenti il Console Generale d’Italia a Fiume Paolo Palminteri, il Presidente dell’Università Popolare di Trieste, Fabrizio Somma, il Presidente dell’Unione Italiana, onorevole Furio Radin, la Vicepresidente della Regione Istriana Viviana Benussi e, tra gli altri esponenti della Comunità, Silvano Zilli, figura di spicco e ricercatore del Centro Ricerche Storiche di Rovigno.

L’on. Ettore Rosato – tra i firmatari del rinnovo della convenzione triennale che consente il finanziamento delle attività a sostegno della Comunità italiana in Slovenia e in Croazia – ha garantito la sua attenzione a tutte le comunità, confermando il riconoscimento all’Università Popolare di Trieste e all’Unione Italiana per la gestione dei fondi e sottolineando l’importante ruolo svolto dalla Comunità degli Italiani “Pino Budicin” di Rovigno.

Prima degli interventi conclusivi di Fabrizio Somma e del Console Palminteri, Furio Radin ha voluto esprimere la garanzia del paritetico trattamento a tutte le 50 comunità italiane di Slovenia e Croazia.

A margine della riunione, la delegazione ha avuto un incontro con il Sindaco di Rovigno, Giovanni Sponza.

Attachment-1


Trieste, 25 agosto 2016

Incontro a Rovigno con l’on. Ettore Rosato
0.00(0 votes)

Post by editoria

Comment(0)